Archivio mensile:Mag 2013

YOGA PARK 1 GIUGNO 2013

20130518-152756.jpg

Prossimo appuntamento YOGA PARK è previsto per Sabato 1 Giugno prossimo assieme all’insegnante Ashok, al Parco Sempione a Milano, praticando Hatha Yoga (per tutti: principianti, intermedi ed avanzati) e per chi ha disponibilità di rimanere anche per il brunch dopo la lezione, condividere con un picnic vegetariano magari cucinato a casa da condividere per l’occasione e possibilmente con ingredienti naturali. Naturalmente, per una questione di ristabilire un sano equilibrio nella nostra alimentazione quotidiana, sono esclusi alcolici, bibite gasate, funghi, aglio, cipolla, aceto, uova, formaggi di latte di mucca stagionati, carne e pesce. Tutto ciò invece che è frutta, verdura, insalata, formaggio di capra, legumi, farine di kamut o intergrali, sono assolutamente idonee ad un tipo di attività yogica. Per allestire il pranzo sul prato, sarebbe importante che ognuno dei partecipanti sia munito di tutto il necessario come, bicchiere, tovaglioli, posate, piatti di carta, etc…
L’evento sarà annullato se le condizioni meteorologiche saranno sfavorevoli per brutto tempo o altri eventi atmosferici negativi.

Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

Foto 11-05-13 12 33 49

È una buona opportunità per apprendere i numerosi vantaggi della pratica dello Yoga.

In questi eventi è consigliabile portare il proprio tappetino per praticare Yoga, anche un piccolo cuscino per meditare e un telo da mare per sdraiarsi o coprirsi durante il rilassamento.

Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

programma:

ore 10.45 incontro fuori dal Parco Sempione di fronte al chiosco dei panini e bibite

ore 11.00 Lezione Yoga di 90 minuti con rilassamento e per finire meditazione finale

ore 13.00 circa pranzo

In ogni caso è sempre meglio tener presente un contatto per qualsiasi evenienza 335 5452224

o per info generali scrivete : artmusicyoga@yahoo.com

UN INCONTRO YOGICO PER CONDIVIDERE LA VITA IN MEZZO ALLA NATURA METROPOLITANA

Foto 11-05-13 12 33 11Foto 11-05-13 15 47 04

SABATO 11 MAGGIO 2013 – YOGA PARK AL PARCO SEMPIONE A MILANO

flyer11MAGGIObis

Molti mi chiedono quando recuperiamo la giornata persa al Parco Sempione, quindi ci riproviamo il prossimo Sabato 11 Maggio, dopo il tentativo dello scorso mercoledì, annullato per inagibilità del prato dopo le piogge continue di questi giorni passati.

Un appuntamento che sarebbe bello ripetere tutti i week end al Parco Sempione a Milano, praticando Hatha Yoga (per tutti: principianti, intermedi ed avanzati) e per chi ha disponibilità di rimanere anche per il lunch dopo la lezione, condividere con un picnic vegetariano magari cucinato a casa da condividere per l’occasione e possibilmente con ingredienti naturali. Naturalmente, per una questione di ristabilire un sano equilibrio nella nostra alimentazione quotidiana, sono esclusi alcolici, bibite gasate, funghi, aglio, cipolla, aceto, uova, formaggi di latte di mucca stagionati, carne e pesce. Tutto ciò invece che è frutta, verdura, insalata, formaggio di capra, legumi, farine di kamut o intergrali, sono assolutamente idonee ad un tipo di attività yogica.

Per allestire il pranzo sul prato, sarebbe importante che ognuno dei partecipanti sia munito di tutto il necessario come, bicchiere, tovaglioli, posate, piatti di carta, etc…
L’evento sarà annullato se le condizioni meteorologiche saranno sfavorevoli per brutto tempo o altri eventi atmosferici negativi.
È una buona opportunità per apprendere i numerosi vantaggi della pratica dello Yoga.
In questi eventi è consigliabile portare il proprio tappetino per praticare Yoga, anche un piccolo cuscino per meditare e un telo da mare per sdraiarsi o coprirsi durante il rilassamento.
La pratica Yoga sarà ad offerta libera e la lezione sarà condotta da Ashok.
Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

programma:

ore 10.45 incontro fuori dal Parco Sempione

ore 11.00 Lezione Yoga di 90 minuti con rilassamento e meditazione finale

ore 13.00 circa pranzo

In ogni caso è sempre meglio tener presente un contatto per qualsiasi evenienza 335 5452224

o per info generali scrivete : artmusicyoga@yahoo.com

UN INCONTRO YOGICO PER CONDIVIDERE LA VITA

Piante Sudamericane Miracolose

Quinoa is not a grass, but its seeds have been...

Quinoa is not a grass, but its seeds have been eaten for 6000 years. (Photo credit: Wikipedia)


English: Quinua (Quinoa) plants near Cachora, ...

English: Quinua (Quinoa) plants near Cachora, Apurímac, Peru. Altitude: 3800m Deutsch: Quinua-Pflanzen (Quinoa) in der Nähe von Cachora, Apurímac, Peru. 3800m.ü.M. (Photo credit: Wikipedia)

Il 2013 è stato proclamato dall’ONU Anno Internazionale della Quinoa. Cosa è la quinoa?
E’ una pianta originaria delle regioni Andine del Sudamerica, dalla Colombia al Cile. E’ resistente alla siccità e a suoli poveri, a temperature che variano da -8 °C a 38 °C. Ma ciò che rende speciale e particolare questa pianta sono le sue proprietà nutritive: possiede tutti gli amminoacidi essenziali (istidina, isoleucina, leucina, lisina, metionina, fenilalanina e triptofano), presentando nel complesso un valido equilibrio tra carboidrati e proteine. Il suo contenuto proteico è superiore a quello di riso, miglio e grano.
Fornisce oligoelementi (ferro e calcio) e numerose vitamine (alcune del gruppo B, vitamine C ed E protettive dell’apparato circolatorio), ma non contiene glutine. Possiamo dire che l’unico punto a sfavore per ora è il prezzo di questo prezioso alimento. Facile da cucinare, si presta nella preparazione di ricette invernali ed estive. Visto che l’estate è alle porte… cominciamo a prepararci anche con nuove e sfiziose ricette. Qualcuno l’ha già provata?

Un consiglio per poter godere fino in fondo tutto ciò che porta beneficio e salute, proviamo più volte e perseveriamo, non fermiamoci mai !

by Aurelio Colucci

905489_297981283666479_740116993_o

I benefici della Vitamina E

La vitamina E è un antiossidantei che rallenta l’invecchiamento delle cellule, proteggendo le loro membrane.
E’ fondamentale nella produzione di energia: più di uno studio ha evidenziato che aumenta la potenza muscolare, la forza fisica e la resistenza alla fatica. Altri studi, hanno messo in luce la sua azione sui tessuti cerebrali, con miglioramento della lucidità mentale, della concentrazione e anche della memoria. Inoltre, la vitamina E è un potente anti-arteriosclerosi, data la sua grande capacità vasodilatoria. Ha infine un’efficace azione antidiabete e, in dosi elevate, anticancro.

48003_493292787390539_1796903969_n