Archivi categoria: Yoga

JE SUIS CHARLIE

AURELIO

MEDITARE INFLUENZA IL CARATTERE ?

Dopo molti anni finalmente mio padre mi chiede cosa significa meditare ma soprattutto se meditando il carattere può cambiare .

Naturalmente la mia risposta è  stata molto complessa per lui ma grazie a questo articolo, pubblicato su Focus di Agosto 2014 , è stato possibile dargli un’indicazione un po’ più precisa …

In ogni caso il carattere può prendere influsso più pacato ma l’indole non cambia con la meditazione …

Credo possa essere una lettura interessante per tutti.

YOGA-2

YOGA

YOGA-3

YOGA-1

 

by Aurelio Colucci

Nano Nano Robin !!!

“Pensavo che la cosa peggiore fosse morire da solo.
Non e’ così.
La cosa peggiore e’ morire avendo accanto persone che ti hanno fatto sentire solo nella vita !!!!”

Robin Williams

Esattamente questo.... "Pensavo che la cosa peggiore fosse morire da solo.<br />
Non e' così.<br />
La cosa peggiore e' morire avendo accanto persone che ti hanno fatto sentire solo nella vita !!!!"</p>
<p>Robin Williams

Dalai Lama: i dieci ladri della tua energia!

dalai-lama-1024x727

Il Dalai Lama ci insegna…

Ci sono momenti della vita in cui la nostra energia sembra svanire, il corpo si fiacca, la mente si offusca. Eppure questa stanchezza psicofisica non è riconducibile a nessun evento particolare. Secondo il Dalai Lama questa condizione è da attribuirsi a 10 “ladri” dell’energia, per questo bisogna seguire 10 regole fondamentali per contrastarli e non sprecare energie preziose.

 1. Lascia andare le persone che solo condividono lamentele, problemi, storie disastrose, paura.

Lascia perdere le persone che solo giudicano gli altri. Se qualcuno cerca un cestino per l’immondizia, fai in modo che non sia la tua mente.

 2. Paga i tuoi debiti in tempo.

Nel frattempo fai pagare chi è in debito con te, oppure lascia andare se coloro che sono in debito con te non possono pagarti.

 3. Mantieni le tue promesse.

Se non l’hai fatto chiediti perché fai fatica a rispettare le tue stesse parole. Hai sempre diritto di cambiare opinione, scusarti e compensare, rinegoziare e offrire un’altra alternativa ad una promessa non mantenuta, ma non farlo diventare un’abitudine. Il modo più semplice di evitare di non fare una cosa che sai di non poter fare è dire di NO subito.

 4. Elimina, e nel possibile delega i compiti che preferisci non fare.

Dedica il tuo tempo a fare le cose che ti piacciono.

energia-1

 5. Permettiti di riposare quando ti serve…

…ma anche permettiti di agire se hai un’occasione buona.

 6. Butta, raccogli e organizza.

Niente ti prende più energia di uno spazio disordinato e pieno di cose del passato che ormai non ti servono più.

 7. Dai priorità alla tua salute.

Il corpo sano di permette di rendere al massimo della tua energia. Fai delle pause.

 8. Affronta le situazioni tossiche che stai tollerando.

Non tollerare le azioni negative di nessuno, né di un familiare, né di un amico, né di un compagno, o di un gruppo. È sempre meglio essere chiari e affrontare le persone a viso aperto.

energiapositiva

 9. Accetta.

Ma non per rassegnazione, niente ti fa perdere più energia di una situazione che non puoi cambiare.

10. Perdona.

Lascia andare una situazione che è causa di dolore, puoi sempre scegliere di lasciare il dolore nel ricordo.

E come dice il Dalai Lama…

❝La vera disciplina non si impone.
Non può venire che dall’interno di noi stessi.❞

GRAZIE al DALAI LAMA !

I 10 COMANDAMENTI = tradotto anche (PAROLE)

In verità i comandamenti nella Bibbia sono circa 613 ma come al solito si cerca di riassumere , come un Bignami, anche questi aspetti fondamentali dell’esistenza umana in questa Terra di nessuno …

 

1. IO SONO IL SIGNORE, TUO DIO, CHE TI HA FATTO USCIRE DALLA CASA DEGLI SCHIAVI. NON AVRAI ALTRI DEI ALL’INFUORI DI ME.

– Io sono Yavé e Helohim (il divenire – futuro). Io sono colui che ti ha dato (donato) la Libertà e ti ha così liberato dalla schiavitù.

Non avrai altro Dio all’infuori di ciò che ti rende LIBERO!!!

Ciò che non crea libertà, NON è Energia sana e positiva, quindi non possiamo chiamarlo DIO !!!

 

2. NON PRONUNCERAI INVANO IL NOME DEL SIGNORE, TUO DIO.

– Non ragionare troppo su questo Dio.

L’uomo ha sempre creato molti Dei.

Più si parla di una realtà così ampia come quella divina e più si riduce questa grandissima Forza Vitale e creatrice.

Dio è un pensiero più Grande, non cerchiamo di ridurlo parlandone invano.

 

3. RICORDATI DEL GIORNO DI SABATO (SABBATH) PER SANTIFICARE (per rendere Sacro il nostro giorno vivido).

– Non è benefico lavorare come una bestia ininterrottamente. Non permettiamo a nessuno di dare ritmi di lavoro violenti.

Rispettiamo la nostra realtà e la nostra Famiglia.

Riteniamoci liberi di riposare ogni 6 giorni ma che noi stessi stabiliamo! Non deve per forza essere la Domenica ! Se siamo obbligati a lavorare per più di sei giorni consecutivi, allora prendiamoci 2 giorni di vacanza.

 

4. ONORA TUO PADRE E TUA MADRE

– Tutte le autorità religiose barano sempre un po’, per senso di colpa, per senso di sudditanza per qualcuno che la mente deve trovare per illusoria stabilità o per fare bella figura nei confronti del giudizio degli altri essere umani.

Le religioni intendono OBBEDISCI a tuo Padre e Madre. Oppure AMALI…

Invece le antiche scritture dicono: ONORALI = Impara a vederli bene, nel profondo, non raccontarti menzogne su di loro e che non siano più di quello che sono. Insomma non sono i nostri DEI !!!

NON possiamo OBBEDIRE ma solo ONORARLI; cioè sii grato a loro e riconosci i loro limiti per vivere la tua Libertà divina interiore.

 

5. NON UCCIDERAI

– Attenzione al futuro, NON sono ordini.

Quando tu sari veramente te stesso, tu non ucciderai più.

Ma non si parla di uccidere un uomo o una donna, piuttosto che di un animale o una pianta ma bensì della nostra ANIMA !

L’indicazione è di essere Autentici !!!

L’onestà si ottiene in ascolto , tramite la meditazione e più si scende in profondità, più il Silenzio interiore sarà in equilibrio.

 

6. NON RUBERAI

– Tutte le volte che ruberemo, non siamo veramente noi stessi, stiamo uscendo dal nostro vero percorso profondo e ci dimentichiamo chi siamo veramente.

Questo rubare è anche un’indicazione a non cercare di manipolare gli altri esseri umani per succhiare energia agli altri, approfittando delle loro debolezze o del loro carattere più dolce.

Non è una proibizione ma un’indicazione che mira alla scoperta di chi siamo nel profondo…

Quindi sii te stesso sempre !!!

 

7. NON FORNICARE… NON COMMETTERE ATTI IMPURI O ADULTERIO.

– Non usare il sesso come un oggetto finalizzato al solo piacere fisico materialistico.

Prendi molto sul serio qualsiasi atto sessuale!

Possiamo giocare con il sesso ma attenzione a rimanere sempre nell’ascolto e non nello sfogo o nella conquista mentale.

Tutte le volte che usiamo il corpo come oggetto sessuale, solo per dovere matrimoniale o per un passatempo amichevole (o noia), ci allontaniamo dal nostro vero SE’!!!

 

8. NON PRONUNCIARE FALSA TESTIMONIANZA

– Non dice: Non servirti della menzogna come di un’arma contro qualcuno !

La verità NON esiste. Quando pensi di avere in tasca la verità, si crea solo illusione e stallo !!!

…E non possiamo crederti padroni della verità ma anche della bugia, perché quella può servire come arma contro qualcuno e magari contro noi stessi.

 

9. NON DESIDERARE LE COSE DEL TUO PROSSIMO

– Quando tu sei te stesso, hai desideri che sono solamente tuoi.

NOn guardi a quello che desiderano gli altri, per sapere come usare il desiderio !!!

Impariamo ad ascoltare il Cuore , tramite il raccoglimento e la meditazione, in ciò che sente nel profondo  ma non dalla mente (vasana – pensieri latenti).

La pubblicità è uno dei modi per togliere libertà a noi.

Secondo i testi Sacri, ogni volta che desideriamo attraverso la pubblicità o per sentito dire da altri, stiamo rimandando la nostra Libertà divina e ciò che siamo veramente. E’ blasfemo !!!

 

10. NON DESIDERARE LA DONNA D’ALTRI

– E’ un comandamento solo per uomini, NON per le donne! Ma per tutti gli uomini, sposati e non.

Quindi un uomo sposato, può desiderare donne non sposate.

Questo comandamento è una esortazione a rispettare profondamente se stessi, incentrata sul sentimento dell’Amore.

L’Amore quindi, può essere uno strumento di scoperta di se stessi.

Tu non ti ingannerai sull’Amore.

Se tu scegli degli amori impossibili è solo un modo per fuggire alla potenza del sentimento di ricerca dell’Amore. Amore che non è per una persona per la sua essenza unificatrice (Yoga o Olis) !

Abbi il coraggio di affrontare questo sentimento in tutta la sua pienezza… NO compromessi, NO inganni, NO SCUSE !

Se tu ami qualcuno e questo ti ama veramente, i precedenti rapporti vanno interrotti immediatamente, non importano più !

Se c’è una nuova relazione che ha inizio, è essenziale che non ci siano intralci da parte di altre persone per limitarla.

Quindi se questa persona appartiene ad un altro, interrompa la relazione con quest’altro essere, anche con prole, per evitare di far entrare dentro se stessi un amore tartagliato (non completo), invece che in tutta la sua Libertà e pienezza, per riempire l’Animo nella sua vera essenza.

Se tutto ciò non succede, significa che questa persona è appagata da altro… o ancora dalla persona precedente. Inutile creare aspettative illusorie !

La vita stessa, richiede un enorme coraggio per stabilire profonde relazioni !!! Bandisce la relazione superficiale .

by Aurelio Colucci

483151_10151070068924293_1900788464_n

cit. Igor Sibaldi

Maschere e AMO-re

…L’AMORE È UN ATTO DI CORAGGIO

2013-11-26 21.08.46

Ancora crediamo che amore sia la favoletta dove splende sempre il sole? Smutandiamoci attraverso lo svergognamento !!!

Amore è amare in primo luogo se stessi e per farlo dobbiamo vederci e abbracciare tutto ciò che abbiamo sempre giudicato di NOI. Stessa cosa per il proprio amato. Quindi, amore è avere il coraggio di sgretolarsi, di lasciare andare tutto ciò che abbiamo creduto di noi e degli altri, per una vita.

Il RE del NULLA !!! by Piero Pelù

Amore è lasciare andare tutti gli alibi che abbiamo sempre usato per allontanare l’amore: non sono abbastanza bello, o sano, o intelligente, o scaltro, o benestante, o sexy, o chissà che altro.
Tutte scuse per non cadere in amore, per non concederci la morte che ne consegue.

L’altro schiaccia perfettamente, tutti i nostri bottoni di dolore, allorché gli permettiamo di avvicinarsi al proprio Cuore. È lì perché vediamo noi stessi, quindi deve mostrarci per forza ciò che non vogliamo vedere, ciò che rifiutiAMO di NOI. Perché ci ama e vuole che ci amiAMO. È la vita stessa che vuole amore, è la vita stessa che ci guida.

Quindi amore è anche passeggiare all’Inferno, quando vediamo negli occhi dell’altro il rifiuto per quella parte di noi che hanno sempre odiato. Oppure a volte ci guarda e non ci vede: vede sua madre, suo padre, i suoi vecchi traumi..
E noi lo vediamo? Appena riconosciamo il gioco, l’altro è libero… non deve più sostenere la parte del ‘cattivo’ e può cadere nello specchio che riflette il suo amore per noi.
Le fiamme dell’inferno servono a bruciare le maschere, una dopo l’altra.. A bruciare le storie della mente, una dopo l’altra.. Il fuoco brucia tutto ciò che non è vero.

Quindi amore non è solo guardarsi negli occhi, persi tra le nuvole, ma anche prendersi per mano ed entrare nell’oscurità della mente.

Ora, invece di fare da spettatore passivo, sospirando e invidiando chi ama, chiediamoci se ci siamo concesso mai il coraggio di distruggere noi stessi, di lasciarci crollare totalmente o se passiamo tutto il tuo tempo cercando di tenere insieme i mille pezzi schizofrenici di noi, accerchiandoci di specchi di separazione e lotta… tutta una RECITA ILLUSORIA e INFERNALE !

Respiriamo e stiamo con quel che c’è in questo momento, perché anche questo è amore, e l’amore accade, così come accade il coraggio.

Inoltre, c’è una buona notizia: Amore è l’unica cosa che c’è di vero, quando la mente cessa !!!

by Aurelio Colucci

2013-08-31 17.57.35-2

YOGA PARK a Milano al Parco Sempione 24 Maggio 2014

YOGA PARK a Milano al Parco Sempione 24 Maggio 2014

SABATO 24 MAGGIO 2014 DALLE ORE 17 ALLE ORE 18:30 SI TERRA’ LA PRATICA DI YOGA AL PARCO SEMPIONE , SUL PRATO CENTRALE DIETRO IL CASTELLO SFORZESCO.
N.B. PORTARE TAPPETINO PERSONALE
OFFERTA LIBERA !

NO STRESS ! – Meditazione Facile e Piacevole

Qualcuno mi conosce già ma mi sono accorto proprio in questi giorni, al concerto di Pero Pelù a Milano che molte persone non conoscono il mio percorso personale e ancora pensano che il mondo lavorativo musicale e la sfera introspettiva Olistica siano incompatibili e lontani. Si sbagliano ! Mi chiamo Aurelio Colucci e mi occupo di Meditazione da quando avevo circa 15 anni, grazie ad un’esperienza meravigliosa e folgorante che ho ricevuto nelle colline di Fano da un gruppo di Oshiani. Mi interesso solo ed esclusivamente di Meditazione per il mio equilibrio ma da molti anni anche di Yoga e Massaggio Olistico Antistress Evolutivo per rimanere in salute e per il benessere delle persone che mi circondano.

http://aureliocolucci.it/yoga.htm

2013-07-22 16.12.41
Ho iniziato questa ricerca partendo dalla vita stressante e ruvida che vivevo nello show business e nell’ambiente di ufficio dove passavo il maggior numero di ore.
Sono stato parte di un gruppo internazionale di ricerca che ha messo in luce come un luogo di lavoro, la posizione, l’educazione, l’ambiente in cui si vive, le persone, i percorsi interni per raggiungere i vari spazi di beatitudine, i colori e le luci, possano influenzare il comportamento, il benessere , la salute e il conseguente rendimento sul lavoro e nella vita privata.
Ho studiato i Veda (antichissimo messaggio non solo spirituale ma di vera Vita Assoluta!) e ho potuto verificare quanto  colori, aromi, suoni, violenze verbali  possano avere effetti concreti e dimostrati dalla ricerca sul sistema parasimpatico del nostro corpo e quindi il reale agio o disagio che si può sperimentare nel permanere in un determinato ambiente societario.
Ho seguito da vicino realizzazioni promosse da grandi aziende nei loro ambienti di lavoro al fine di migliorare il benessere, la creatività, la comunicazione e la salute del proprio personale. Ho potuto lavorare al Progetto CISCO LIVE! della multinazionale Cisco System Americana, dove ho constatato quanto sia importante il contatto diretto con la persona su un livello non più lavorativo ma umano grazie al Massaggio Antistress con la sedia Ergonomica.
Ho collaborato presso gruppi meditativi su vari studi di progettazione prestigiosi dove lo scopo è sempre stato quello di rigenerare pace e creatività energetica per un equilibrio vitale.

Il punto è sempre stato quello di ritornare a Casa, come dicono gli inglesi “HOME” !

Ecco perché la mia continua e perpetua ricerca nella meditazione non mi ha mai deluso … rientrare dentro SE stessi è come ritornare a Casa !!!

Il nostro corpo ha una capacità di guarire se stesso molto maggiore di quanto crediamo. L’Esperienza della Meditazione crea la condizione ideale per attivare la capacità innata di guarigione del nostro corpo. Fortunatamente questo è molto più facile di quanto si pensasse, come è stato confermato da 600 ricerche scientifiche; sono 60 milioni le persone che praticano la Meditazione in tutto il mondo e in Italia sono 140.000. C’è solamente bisogno della giusta tecnica e di istruzioni adeguate.

La vera meditazione è facile. Chiunque può impararla, è divertente, naturale e molto efficace. La maggior parte delle persone pensano che la meditazione comporti un qualche tipo di controllo mentale, che costringa la mente a essere tranquilla tramite un qualche tipo di concentrazione (sul respiro, un suono, o sull'”essere qui e ora”). La concentrazione va contro la natura della mente e non è certamente piacevole. La Meditazione Naturale invece è estremamente facile e piacevole.

La meditazione sta diventando un metodo sempre più popolare per gestire lo stress, ma la vera esperienza della trascendenza dai pensieri ha un effetto molto più profondo del semplice rilassamento. Purtroppo fino a poco tempo fa in ogni parte del mondo la conoscenza di come trascendere facilmente era andata perduta, anche in India sta succedendo. I testi della tradizione più antica della conoscenza Vedica descrivono la trascendenza come lo stato più elevato dell’esperienza umana, fondamentale per il nostro completo sviluppo come esseri umani. Oggi questo trova conferma grazie alla scienza moderna, che misura ciò che accade nel corpo e nel cervello durante la pratica della Meditazione.

– Un profondo stato di riposo: molto più profondo del comune rilassamento, anche più profondo del sonno
– Pace e beatitudine interiore: una significativa riduzione degli ormoni dello stress e un aumento degli ormoni della felicità e gioia
– Uno sviluppo olistico del cervello tra scienza e coscienza integrate: Tutti questi effetti rendono la pratica della Meditazione altamente efficace in tutte le aree della vita.

La vera Meditazione è facile! 

Esistono 3 Stadi di Coscienza:

– Veglia

– Sogno

-Profondo Sonno

385075_427555813959532_247948868_n

Questo può essere oggettivamente misurato monitorando il consumo di ossigeno. Durante la pratica della Meditazione, il corpo entra in uno stato di riposo che è persino due volte più profondo del sonno più profondo. Più di 30 studi in tutto il mondo hanno convalidato il profondo riposo che si ottiene durante la pratica della Meditazione.

Questo profondo riposo attiva il potere interno di guarigione del nostro corpo.
Rilassamento significa eliminazione delle tensioni. Il corpo ha un modo completamente naturale per rimuovere tutte le tensioni che accumula! E questo è quello che facciamo durante il sonno, ma il riposo del sonno non è abbastanza profondo per rimuovere gli stress traumatici profondamente radicati. Trascendere farà esattamente questo.

cnn storyI risultati sono più evidenti in coloro che ne hanno più bisogno. Una recente ricerca condotta sui veterani di guerra dell’Iraq ha mostrato una riduzione del 50% del PTSD e della depressione dopo sole 8 settimane di pratica della Meditazione. I risultati sono stati così spettacolari che la CNN li ha presentati  in occasione dell’US Veteran’s Day.

Questa non è che l’ennesima conferma di precedenti ricerche scientifiche condotte sui veterani di guerra del Vietnam circa 25 anni fa.

12857_10151286728702134_179085851_n

In questa ricerca il gruppo che praticava la Meditazione Trascendentale ha mostrato evidenti miglioramenti dei casi di PTSD, ansia, depressione, insonnia, ecc., tanto che, dopo soli tre mesi di pratica, il 70% dei veterani di guerra non ha più richiesto alcun ulteriore guida ma riuscivano ad entrare dentro lo stato meditativo con facilità. Il gruppo di controllo che è stato sottoposto a psicoterapia non ha mostrato alcun miglioramento.

La portata dei problemi di queste persone va ben oltre a quella dei nostri. Se la Meditazione può aiutarli, anche quando nient’altro sembra funzionare, possiamo immaginare che possa aiutare chiunque.Risulta quindi evidente la ragione per cui un numero sempre maggiore di scienziati, educatori, celebrità e istituzioni governative stanno sostenendo la Meditazione.

Lo stress disturba il normale funzionamento del cervello, provocando tra l’altro, una diminuzione della produzione dell’ ‘ormone della felicità’, la serotonina. La mancanza di serotonina influenza non solo il nostro senso interiore di felicità, ma è anche associata a emicrania, disturbi del sonno, ansia, scoppi di rabbia, morbo di Alzheimer, disturbi alimentari, dipendenze e molto altro ancora. Si può cercare di controllare la serotonina artificialmente (come fanno gli antidepressivi), ma questo influenza solo i sintomi, non il vero problema in sé.

yoga_lavoro

L’esperienza di trascendere, invece, attiva la capacità di guarigione del nostro corpo e in questo modo il cervello può funzionare normalmente. Il risultato? Un aumento completamente naturale della produzione della serotonina durante la pratica della Meditazione e, in seguito, anche nel resto della giornata. Ciò ha implicazioni in tutti i settori della vita.

Trascendere non ha solo un effetto sulla nostra salute, il nostro benessere, la nostra autostima e le nostre relazioni, ma influenza anche lo sviluppo del nostro cervello – anche negli adulti – i cui si presume che il cervello sia già pienamente sviluppato. Come può una semplice esperienza influenzare il cervello in un modo che era considerato impossibile, (come ad esempio causando la scomparsa dell’ansia, attacchi di panico e stress, l’aumento dell’endorfina e della creatività, ecc.)?

67_beatles_maharishi-mahesh_yogi_004-580x388

Trascendere è essenzialmente un’esperienza di unità. Questo è direttamente misurabile nel cervello.

La vera meditazione è facile e piacevole da praticare, chiunque può apprenderla e dà risultati immediati.

48645

L’esperienza della trascendenza può essere raggiunta solo in un modo completamente naturale e senza sforzo. Si tratta di un’esperienza di completo silenzio interiore, che non si può raggiungere cercando di stare calmi. Quanto più si cerca, tanto più si mantiene la mente in attività. Questo è il motivo per cui i più attuali sistemi di meditazione, che richiedono concentrazione, hanno poco effetto.

La tecnica della Meditazione viene insegnata individualmente da una persona competente e qualificata che è in grado di guidare chiunque in modo del tutto naturale all’esperienza della trascendenza.

Se si ha quest’esperienza una volta, la mente la ricorda e può quindi tornarvi spontaneamente, in modo del tutto naturale e senza sforzo, a condizione che si usi la tecnica corretta. Questa tecnica viene insegnata passo dopo passo. Per meditare non serve nessun corso, nessuna formazione, è già dentro noi ma ci vuole un ampio percorso con incontri di follow-up per garantire che la pratica venga continuata in modo corretto.

Il primo passo, però, è semplicemente quello di partecipare ad alcuni incontri, anche dopo un po’ di pratica yogica, oppure ancora meglio partecipare a ritiri intensivi di meditazione. Questi ritiri vengono organizzati in varie località italiane e non. Durante queste conferenze, si scoprirà più nel dettaglio come funziona effettivamente la tecnica della Meditazione e che cosa ci si può aspettare da essa.  Ricevere ulteriori informazioni e le domande troveranno una risposta affinché si possa decidere di continuare il percorso meditativo in autonomia.

SI ARRIVA AD UN BIVIO PER SCEGLIERE QUALE PILLOLA PRENDERE… !!!

image copia

by Aurelio Colucci (ANAM)

VACANZA DI PASQUA ANTISTRESS AL MIRI PIRI dal 19 al 21 Aprile 2014

Vacanza Antistress a Miri Piri Trascorri con noi Pasqua all’insegna del RELAX

dal 19 al 21 Aprile 2014

Vuoi trascorrere due giorni in un ambiente altamente salutare? Vuoi recuperare la tua energia e depurarti dallo stress? Vuoi cibarti di alimenti naturali e vegetariani? Vuoi risvegliarti al mattino e stirare il corpo con semplici esercizi di yoga? Vuoi condividere con la nostra cuoca specializzata la preparazione di deliziosi piatti vegetariani, vegani o macrobiotici? Vuoi passeggiare al fiume o semplicemente rilassarti a modo tuo? Vuoi essere te stesso e fare ciò che ti piace?

Sei nel posto giusto!

Miri piri, centro in bioarchitettura sui Colli Piacentini ti aspetta.
Bene-Essere, cucina naturale, yoga, meditazione e massaggio antistress, per ritrovare il tuo equilibrio psico-fisico, rigenerando e rinnovando le energie del corpo, della mente e dello spirito. Potrai vivere un’esperienza di condivisione attraverso le attività proposte (facoltative).

ATTIVITÀ

Kundalini Yoga

E’ una pratica molto vasta che abbraccia tutti i principali aspetti dello yoga: Asana, Pranayama, Mantra, Arte della sequenza, Meditazione. Lavora attraverso i Krya, antiche mappe energetiche per entrare in relazione con il corpo mente in modo preciso ed efficace, grazie ad esse è possibile lavorare su ogni aspetto di squilibrio psico-fisico in modo mirato.

Il KY è una scienza dell’energia che permette di accedere e utilizzare il potenziale creativo latente e inespresso nell’individuo.

La pratica produce molti benefici all’intero organismo:

  •   Riequilibra e rafforza il sistema nervoso, riduce lo stress e aumenta laconcentrazione mentale.
  •   Migliora la circolazione sanguigna e linfatica, aiuta a espellere le tossine creandoun’azione depurativa e fortificante negli organi e nei tessuti.
  •   Bilancia il sistema ghiandolare e agisce per rafforzare il sistema immunitario.

 Agisce sui problemi posturali aiutando il corpo a trovare il suo naturale allineamento

 Produce equilibrio e stabilità emotivi. Cucina naturale

Durante questi 2 giorni ci saranno sessioni di cucina aperte in cui chi ne avrà voglia potrà mettersi alla prova tra i fornelli di una vera cucina da ristorante. Ognuno avrà un ruolo attivo e la possibilità di cucinare, in modo tale da avere alla fine del soggiorno gli strumenti necessari per preparare a casa ottimi pranzi. Assaggeremo a ogni pasto, cereali diversi, verdure di stagione, legumi e anche alimenti e condimenti che non fanno parte della nostra cultura. Avremo tempo di parlare e confrontarci riguardo agli ingredienti che useremo, sulla stagionalità degli alimenti e studieremo differenti stili di cottura dei cibi e impareremo a creare i giusti abbinamenti che aiutino il nostro corpo a mantenersi sano.

Massaggio Antistress: Aurelio Colucci esegue il Massaggio Antistress secondo il metodo del Dott. Giovanni Leante La Rosa. Lo stress sta minacciando la salute e la qualità della vita dell’uomo. La medicina ha dimostrato che lo stress innalza la pressione arteriosa fino a danneggiare il cuore e le arterie, logora il cervello, abbassa le difese immunitarie, indebolisce la fertilità e la potenza sessuale. Favorisce l’insorgenza di ansia e depressione.

Questo massaggio è il risultato di una sapiente fusione di varie tecniche di manipolazione corporea: shiatzu, chiro terapia, massaggio bioenergetico, riflessogeno, neuromuscolare, connettivale, micro massaggio cinese e dei più moderni massaggi di provenienza americana come il rolfing, il californiano, il postural integration. È il punto di incontro tra Oriente ed Occidente, tra antico e moderno. Mira a risvegliare il “medico interno” latente in ciascuno di noi e a stimolare la capacità di autoguarigione attraverso la rivitalizzazione di cellule, tessuti ed organi del nostro organismo. La sua straordinaria efficacia è legata alla stimolazione della circolazione venosa e linfatica, alla rigenerazione nervosa, al rilassamento muscolare ed alla elasticità articolare.

Il Massaggio Antistress è un massaggio personalizzato, su misura, centrato sulla comunicazione corporea. Non si fa tutto a tutti, ma si scelgono le manualità più efficaci per quella persona in quella seduta. Pertanto non sono previste sequenze rigide perché il massaggio per essere efficace va adattato ai problemi o ai desideri di chi lo riceve. Tutto questo significa essere capaci di vedere la persona nella sua unicità, ma anche essere in grado di riconoscere e decodificare il linguaggio del corpo, dello stress, delle emozioni e dell’inestetismo.

PROGRAMMA

Sabato 19 APRILE 2014

Arrivo nel pomeriggio entro le ore 19.00 Ore 20.00 Cena

Domenica 20 APRILE 2014

Ore 7.30 Kundalini Yoga (facoltativo)
Ore 9.00 Colazione
Tempo libero*
Ore 13.30 Il pranzo di Pasqua di Federica Tempo libero*
Ore 19.15 Cena
Ore 21.30 Meditazione&Canti Mantra (facoltativo)

Lunedi’ 21 APRILE 2014

Ore 7.30 Kundalini Yoga (facoltativo) Ore 9.00 Colazione
Tempo libero*
Ore 13.30 Pic Nic di Pasquetta in giardino Tempo libero*
Partenza entro le ore 18.00

*Ecco qualche idea per il tempo libero

… oppure oziate semplicemente godendo gli spazi interni ed esterni al Centro

GLI INSEGNANTI

Sat Sangat Kaur – insegnante certificata IKYTA di Kundalini Yoga, secondo gli insegnamenti di Yogi Bhajan e coordinatrice dell’Associazione Sat Nam Yoga Centre http://www.satnamyogacentre.it. Esperta in numerologia e nell’arte di curarsi attraverso il cibo e la meditazione. Da anni organizza e gestisce eventi di portata nazionale ed internazionale, prima nel campo delle arti marziali ed ora nel mondo olistico, come la giornata del Tantra Yoga Bianco http://www.whitetantricyoga.com. In passato praticante e insegnante di Arti Marziali, ex atleta azzurra ha fatto parte della squadra nazionale di Karatè. Ha conseguito la laurea in Educatore Professionale.

schermata_2009-12-10_a_12196x180.24.40

Federica Ferrari – si è diplomata come cuoca e terapista alimentare di cucina naturale a Milano, alla Sana Gola. Presso la stessa scuola ha poi lavorato per oltre tre anni alternando i suoi compiti come cuoca nel ristorante vegano, insegnante ai corsi pratici di cucina e come relatrice in conferenze sugli stili alimentari. Parallelamente ha collaborato con diverse associazioni condividendo le sue competenze con chi ha mostrato di avere l’apertura e la voglia di condividere la passione per la cucina, la sostenibilità e la cura per il pianeta. Attualmente si occupa anche di catering vegano con grande attenzione al riuso di oggetti e materiali.

315481_2193707456134_1748449_n

Aurelio Colucci – diplomato presso l’International Sivananda Yoga Vedanta Centers è da sempre interessato al mondo esoterico, olistico e alla crescita coscienziale personale. Il suo percorso inizia da adolescente, quando impara le varie tecniche meditative della Kundalini e Dynamica. Dopo anni di pratica si indirizza verso uno studio della meditazione Vipassana. Dopo molte esperienze in giro per il mondo e vari incontri con vari uomini di profonda coscienza, incontra a Miri Piri Sat Sangat Kaur, con la quale ha in corso un lavoro di preparazione e di apprendimento della disciplina. Seguendo sempre una visione olistica della vita, nel 2013 si forma nella Scuola Europea di Massaggio con il Dott. Giovanni Leanti La Rosa, specializzandosi in Massaggio Antistress, Yoga Massage da Ufficio e Massaggio Termale.

aure

DOVE

MIRI PIRI è un centro per seminari residenziali situato a 400 metri di altezza sui colli piacentini, precisamente a Sborzani di Pigazzano, in provincia di Piacenza. Risultato del restauro conservativo di un borgo rurale, secondo i criteri della bioarchitettura e del Feng Shui, Miri Piri è una casa molto accogliente con 14 camere, una sala da pranzo, un salotto, una grande sala per le attività e un giardino interno. Nella zona sono presenti numerosi castelli medievali, maneggi e alcune splendide piscine naturali lungo il fiume Trebbia, percorsi ideali per passeggiate a piedi, a cavallo o in mountain bike.

MIRI PIRI – Via Sborzani – Pigazzano di Travo (PC)

http://www.miripiri.eu

INFORMAZIONI UTILI

  •   i cellulari funzionano solo all’esterno del Centro, un telefono pubblico a moneta è a vostra disposizione
  •   all’interno del Centro non è consentito indossare le scarpe
  •   scarpe e abbigliamento adatto sono utili per chi volesse approfittare dellebellissime passeggiate nei boschi che circondano Miri Piri
  •   la nostra cucina è vegetariana
  •   all’arrivo è necessario esibire un documento d’identità e compilare il moduloanagrafico d’iscrizione a Miri Piri a.s.d
  •   portare saponette e propri asciugamani (è possibile noleggiare in loco gliasciugamani al prezzo di € 5,00).COME RAGGIUNGERCI
  •   In auto: i navigatori spesso propongono per l’ultimo tratto un tragitto largo tra lecolline, è pertanto consigliabile attenersi alle seguenti indicazioni:Da Milano o Bologna:Autostrada A1 uscita Piacenza Sud, proseguire lungo la Tangenziale e seguire la SS45 Genova-Bobbio, appena superato Rivergaro rimanendo sulla Strada Statale svoltare a destra per Rivalta-Croara, poi seguire per Pigazzano. Davanti al bar di Pigazzano svoltare a destra e dopo 500 m a sinistra per Sborzani. Proseguire per altri 600 m fino alla fine della strada asfaltata (ultimi 900 m strada bianca).

Da Torino:

Autostrada A21 uscita Piacenza ovest e seguire la SS45 Genova-Bobbio, appena superato Rivergaro rimanendo sulla Strada Statale svoltare a destra per Rivalta-Croara, poi seguire per Pigazzano. Davanti al bar di Pigazzano svoltare a destra e dopo 500 m a sinistra per Sborzani. Proseguire per altri 600 m fino alla fine della strada asfaltata (ultimi 900 m strada bianca).

Presso Miri Piri è possibile parcheggiare circa 15 auto, le eventuali rimanenti dovranno essere parcheggiate a Pigazzano (2 km).

 In treno/taxi:
Dalla stazione di Piacenza o da Rivergaro (raggiungibile in autobus) è possibile prenotare il Taxi (Sig. Santino) al numero 328-9162540 con almeno un giorno di anticipo. Il costo convenzionato dalla stazione di Piacenza a Miri Piri è di 40€, da Rivergaro 20€ (massimo 4 persone).

COSTI

La quota comprende:

  • –  Vitto e alloggio con ottima cucina vegetariana per 2 giorni completi
  • –  Partecipazione alle attività (yoga, meditazione, cucina)
  • –  Pranzo speciale per il giorno di PasquaLa quota NON comprende:

– Massaggio ANTISTRESS (durata 60’ – prezzo €40)

Prezzo a persona:

Camera da 5 a 7 posti letto: 140€ Camera da 3 a 4 posti letto: 160€ Camera doppia: 180€
Camera singola: 200€page6image15040

ISCRIZIONI E REGISTRAZIONE

Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre il 15 aprile via e-mail all’indirizzo info@satnamyogacentre.it, inviando il modulo di iscrizione sottostante compilato in tutte le sue parti e la copia del versamento effettuato di 100€ a persona a titolo di caparra. Il saldo verrà versato all’arrivo presso Miri Piri. La prenotazione, con la scelta della tipologia di camera, verrà confermata a versamento avvenuto. Consigliamo di prenotare al più presto.

Coordinate Bancarie per Bonifico

conto intestato a : Sat Nam Yoga Centre Piazzale Nizza 5 – 20159 Milano

COORDINATE BANCARIE

BANCA POPOLARE COMMERCIO & INDUSTRIA FILIALE DI MILANO – LAGOSTA
PIAZZALE LAGOSTA 6

IBAN: IT 69 D 05048 01661 000 000 0 11259

CONTATTI

Tel. 02 83429019

Cell. 349 2403166

Email info@satnamyogacentre.it

http://www.miripiri.eu

PASQUA A MIRI PIRI

WORKSHOP “TO PLAY” tra TEATRO e NATURA a CASA MARTINI…

KeyserSoze [ gruppo di ricerca e produzione teatrale ] & AMY108 [ Yoga Experience ] Casa Martini

CasaMartini in occasione del ponte del Primo Maggio, dal 01 al 04 maggio 2014 (CHIUSURA ISCRIZIONI 15-04-2014) e’ lieta di ospitare all’interno della propria struttura: da Firenze , KeyserSoze : Gruppo di Ricerca e Produzione Teatrale e, da Milano, AMY108 : Mental Training , che in sinergia daranno vita ad un intensivo di studio e ricerca teatrale di 4 giorni inerente il “To Play” la consapevolezza dell’essere… attraverso la via del “fare”… sino a…”la domanda giusta” “non fare l’attore, non fare una performance, lascia che sia la performance a fare te…vietato recitare” !

TRE GIORNI IN “CONTATTO” :
UN PERCORSO DI FORMAZIONE TEATRALE ASSOCIATO A TECNICHE DI RESPIRAZIONE, FOCUS E CONCENTRAZIONE YOGICA IMMERSI NELLO SPLENDIDO CONTESTO DI “CASAMARTINI”

– TEATRO , FORMAZIONE E PREPARAZIONE TEATRALE,YOGA, MEDITAZIONE, RESPIRAZIONE, CONTATTO CON LA NATURA, CUCINA VEGETARIANA: UN APPROCCIO ALL’ESSENZA NATURALE DELLA VITA… QUALE ATMOSFERA MIGLIORE PER POTER APPRENDERE : “NOI STESSI” , ATTRAVERSO IL “TO PLAY”?

Gli Insegnanti :

Andrea Genovese

image

Aurelio Colucci

2013-09-23 17.52.23

PER INFO, PRENOTAZIONI E COSTI :
Beatrice Martini
cell: 3395030984
mail: beatrice@casamartini.eu
www.casamartini.eu

PER CHI INVECE DESIDERASSE INFO SU PROGRAMMA

www.facebook.com/keysersoze.produzioniteatrali
mail: programmastudio@gmail.com
keyserSoze: mobile: 3479879923
www.facebook.com/artmusicyoga
mail: artmusicyoga@yahoo.com
AMY108: mobile: 3355452224

flyerTEATRO