Archivi Blog

YOGA PARK a Milano al Parco Sempione 24 Maggio 2014

YOGA PARK a Milano al Parco Sempione 24 Maggio 2014

SABATO 24 MAGGIO 2014 DALLE ORE 17 ALLE ORE 18:30 SI TERRA’ LA PRATICA DI YOGA AL PARCO SEMPIONE , SUL PRATO CENTRALE DIETRO IL CASTELLO SFORZESCO.
N.B. PORTARE TAPPETINO PERSONALE
OFFERTA LIBERA !

8 Marzo – Celebriamo la Sacralità delle Donne!

https://www.facebook.com/events/625873457486193/632126816860857/?comment_id=632129253527280&notif_t=event_mall_comment

20140305-082613.jpg
“Celebriamo la Sacralità delle Donne!”

Uno spazio per rilassarsi e tornare in armonia con lo Stage di DanzaTerapia e Yoga Freedom in onore alle Donne ed al Femminile in ciascuno di noi.

Aperto a donne e uomini, anche adolescenti
25 EURO a persona (sconto di 5 euro per chi porta un’amica o un amico!)

Con Melissa Mattiussi e Aurelio Colucci

Sabato 8 Marzo 2014
Dalle 15 alle 18

Scuola di Danza Suanno
Via Oldrado da Tresseno 5, Milano – Metro Pasteur o Loreto

http://www.melissamattiussi.it
artmusicyoga@yahoo.comhttp://www.aureliocolucci.it
Tel. 335 5452224

Nel giorno dell’8 Marzo, celebriamo la Sacralità in ciascuna Donna, ma anche in ciascun Uomo, con uno stage che unisce Danzaterapia e Yoga, rivolgendosi a tutti, donne, uomini ed anche adolescenti. Un momento per prenderci cura di noi stessi, lontani dal fruscio della città, per condividere la gioia di vivere respirando la bellezza che è in ciascuno.

Danziamo la Vita!
La Danzaterapia è la danza nella sua forma più semplice, che nasce dalle nostre emozioni profonde e che prendono forma attraverso l’atto creativo. E’ la danza per tutti e per tutte le età poiché non vi è una tecnica da imparare, ma si lavora sulla libera espressione delle proprie emozioni profonde attraverso il movimento, rispondendo agli stimoli e consegne dati dalla Danzaterapeuta.
La Danzaterapia o Danzamovimentoterapia (DMT) è una modalità specifica di trattamento di una pluralità di manifestazioni della patologia psichica, somatica e relazionale, ma anche una suggestiva possibilità di positiva ricerca del benessere e di evoluzione personale.
Attraverso la proposta Danzaterapeutica di Melissa per questo 8 Marzo, andiamo a ri-contattare la nostra parte profonda e istintiva, ritrovando l’armonia tra Corpo, Mente, Cuore e Spirito e tra energia Femminile e Maschile.

Melissa Mattiussi, Danzatrice, Giornalista e Danzaterapeuta (Formata presso l’Associazione Sarabanda A.f.g.p. di Milano), Laureata in Lettere Moderne con indirizzo Artistico all’Università Statale di Milano, ha studiato sia con grandi maestri della Danzaterapia e Modern Dance come Anna Halprin sul Monte Tamalpa in California, sia con Maestri di Danza Classica, Flamenco, Danze Gitane, Danza Indiana, Danza Contemporanea, Hip Hop, TeatroDanza, Contact Dance, Yoga, Kundalini Yoga, Tantra. Si dedica inoltre alla meditazione e all’approfondimento di religioni e culture. La passione per le musiche Tzigane l’ha portata a creare la Gipsy Fusion Dance, percorso di danze gitane dal Flamenco alle danze balcaniche e russe alla Kalbelia Dance del Rajasthan.

***
Lo Yoga come via di armonia per la vita pratica quotidiana
Con Aurelio (Ashok) abbiamo modo di avvicinarci o approfondire la teoria e pratica dello Yoga, tramite l’ascolto del respiro che ci porta ad una meditazione naturale, senza costrizioni di tecniche, accostando la respirazione diaframmatica (Kapalabhati) e con la proposta di Asana (posizioni) dello Yoga. Un’opportunità per ricaricarci e sviluppare una pratica mentale ed interiore, utile per tutti gli aspetti della vita.

Aurelio Colucci (nome spirituale Ashok) ha iniziato il percorso della pratica Yoga prima in India, poi, grazie all’insegnante Roshni Sekha, ha proseguito gli studi, diplomandosi presso l’International Sivananda Yoga Vedanta Centers, fondata da Swami Vishnudevananda in Canada nel 1966.
Oggi lo Yoga, la Meditazione ed il Massaggio Antistress sono la sua vita quotidiana, non solo come stile, ma come forza di gioia immensa ed immutabile da trasmettere e condividere in armonia con il resto del mondo.

COSA PORTARE
Si pratica scalzi (possibilità di tenere calzini). Vestiti comodi e preferibilmente in tessuti naturali. Tappetino yoga (se non lo avete fatecelo sapere per tempo), un cuscino da meditazione. Acqua per bere.

YOGA PARK 1 GIUGNO 2013

20130518-152756.jpg

Prossimo appuntamento YOGA PARK è previsto per Sabato 1 Giugno prossimo assieme all’insegnante Ashok, al Parco Sempione a Milano, praticando Hatha Yoga (per tutti: principianti, intermedi ed avanzati) e per chi ha disponibilità di rimanere anche per il brunch dopo la lezione, condividere con un picnic vegetariano magari cucinato a casa da condividere per l’occasione e possibilmente con ingredienti naturali. Naturalmente, per una questione di ristabilire un sano equilibrio nella nostra alimentazione quotidiana, sono esclusi alcolici, bibite gasate, funghi, aglio, cipolla, aceto, uova, formaggi di latte di mucca stagionati, carne e pesce. Tutto ciò invece che è frutta, verdura, insalata, formaggio di capra, legumi, farine di kamut o intergrali, sono assolutamente idonee ad un tipo di attività yogica. Per allestire il pranzo sul prato, sarebbe importante che ognuno dei partecipanti sia munito di tutto il necessario come, bicchiere, tovaglioli, posate, piatti di carta, etc…
L’evento sarà annullato se le condizioni meteorologiche saranno sfavorevoli per brutto tempo o altri eventi atmosferici negativi.

Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

Foto 11-05-13 12 33 49

È una buona opportunità per apprendere i numerosi vantaggi della pratica dello Yoga.

In questi eventi è consigliabile portare il proprio tappetino per praticare Yoga, anche un piccolo cuscino per meditare e un telo da mare per sdraiarsi o coprirsi durante il rilassamento.

Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

programma:

ore 10.45 incontro fuori dal Parco Sempione di fronte al chiosco dei panini e bibite

ore 11.00 Lezione Yoga di 90 minuti con rilassamento e per finire meditazione finale

ore 13.00 circa pranzo

In ogni caso è sempre meglio tener presente un contatto per qualsiasi evenienza 335 5452224

o per info generali scrivete : artmusicyoga@yahoo.com

UN INCONTRO YOGICO PER CONDIVIDERE LA VITA IN MEZZO ALLA NATURA METROPOLITANA

Foto 11-05-13 12 33 11Foto 11-05-13 15 47 04

SABATO 11 MAGGIO 2013 – YOGA PARK AL PARCO SEMPIONE A MILANO

flyer11MAGGIObis

Molti mi chiedono quando recuperiamo la giornata persa al Parco Sempione, quindi ci riproviamo il prossimo Sabato 11 Maggio, dopo il tentativo dello scorso mercoledì, annullato per inagibilità del prato dopo le piogge continue di questi giorni passati.

Un appuntamento che sarebbe bello ripetere tutti i week end al Parco Sempione a Milano, praticando Hatha Yoga (per tutti: principianti, intermedi ed avanzati) e per chi ha disponibilità di rimanere anche per il lunch dopo la lezione, condividere con un picnic vegetariano magari cucinato a casa da condividere per l’occasione e possibilmente con ingredienti naturali. Naturalmente, per una questione di ristabilire un sano equilibrio nella nostra alimentazione quotidiana, sono esclusi alcolici, bibite gasate, funghi, aglio, cipolla, aceto, uova, formaggi di latte di mucca stagionati, carne e pesce. Tutto ciò invece che è frutta, verdura, insalata, formaggio di capra, legumi, farine di kamut o intergrali, sono assolutamente idonee ad un tipo di attività yogica.

Per allestire il pranzo sul prato, sarebbe importante che ognuno dei partecipanti sia munito di tutto il necessario come, bicchiere, tovaglioli, posate, piatti di carta, etc…
L’evento sarà annullato se le condizioni meteorologiche saranno sfavorevoli per brutto tempo o altri eventi atmosferici negativi.
È una buona opportunità per apprendere i numerosi vantaggi della pratica dello Yoga.
In questi eventi è consigliabile portare il proprio tappetino per praticare Yoga, anche un piccolo cuscino per meditare e un telo da mare per sdraiarsi o coprirsi durante il rilassamento.
La pratica Yoga sarà ad offerta libera e la lezione sarà condotta da Ashok.
Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare lo scooter o una moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

programma:

ore 10.45 incontro fuori dal Parco Sempione

ore 11.00 Lezione Yoga di 90 minuti con rilassamento e meditazione finale

ore 13.00 circa pranzo

In ogni caso è sempre meglio tener presente un contatto per qualsiasi evenienza 335 5452224

o per info generali scrivete : artmusicyoga@yahoo.com

UN INCONTRO YOGICO PER CONDIVIDERE LA VITA

1 MAGGIO YOGA PARK AL PARCO SEMPIONE DI MILANO

flyer1Maggio

Invito per evento al Parco Sempione il 1 Maggio 2013

Il 1 Maggio è la festa per eccellenza dei lavoratori italiani ed è il momento migliore secondo il mio parere per ritrovatrici tutti assieme in un periodo di grande caos globale al Parco Sempione a Milano, praticando Hatha Yoga (per tutti: principianti, intermedi ed avanzati) e per chi ha disponibilità di rimanere anche per il lunch dopo la lezione, condividere con un picnic vegetariano magari cucinato a casa da condividere per l’occasione e possibilmente con ingredienti naturali.
Naturalmente, per una questione di ristabilire un sano equilibrio nella nostra alimentazione quotidiana, sono esclusi alcolici, bibite gasate, funghi, aglio, cipolla, aceto, uova, formaggi di latte di mucca stagionati, carne e pesce. Tutto ciò invece che è frutta, verdura, insalata, formaggio di capra, legumi, farine di kamut o intergrali, sono assolutamente idonee ad un tipo di attività yogica.
Per allestire il pranzo sul prato, sarebbe importante che ognuno dei partecipanti sia munito di tutto il necessario come, bicchiere, tovaglioli, posate, piatti di carta, etc…
L’evento sarà annullato se le condizioni meteorologiche saranno sfavorevoli per brutto tempo o altri eventi atmosferici negativi.
In questi eventi è consigliabile portare il proprio tappetino per praticare Yoga, anche un piccolo cuscino per meditare e un telo da mare per sdraiarsi o coprirsi durante il rilassamento.
La pratica Yoga sarà gratuita e la lezione sarà condotta da Ashok.
Il rendez-vous è fissato per le ore 10 e 45 del mattino di fronte al baracchino all’angolo tra Viale Gadio e Piazza Castello, dalla parte di Piazza Cadorna per intenderci! In quel punto è possibile arrivare con i mezzi pubblici comodi per Piazza Cadorna, parcheggiare uno scooter o moto, si può arrivare anche in macchina ma i parcheggi sono a pagamento; io consiglio la bicicletta, più ecologica e alla fine meno ingombrante.

programma:

ore 10.45 incontro fuori dal Parco Sempione

ore 11 Lezione Yoga di 90 minuti con rilassamento e meditazione finale

ore 13 circa pranzo

In ogni caso è sempre meglio tener presente un contatto per qualsiasi evenienza 335 5452224 o per info generali scrivete: artmusicyoga@yahoo.com

aurelioMIyoga1308317743861Yoga-in-giardino-150x150

Mai nulla è casuale in questa manifestazione tridimensionale

20130420-232129.jpg

Che bel momento, uscire il sabato sera per andare ad un evento di arrampicata allo Spazio Oca, dove ritrovare amici e a volte anche nemici, non riuscire ad entrare alla serata, anche se l’ideatrice è una vecchia amica e mentre torno a casa sui Navigli la Chiesa è aperta per una processione che durerà tutta la notte.
È stato un motivo in più per poter meditare , grazie !

Bici bucata, bici fortunata ?!

Il meccanico della mia Stucchi (bicicletta degli anni ’60), mi dice sempre che Milano è la città dove si bucano le gomme con estrema facilità, ma possibile che non c’è mai un fattore positivo in questa decadente città di provincialotti ?!?

Forse il risotto alla milanese !

Oggi dopo la lezione di Yoga, ho cucinato un piatto che consiglio per una dieta yogica salutista: riso basmati con carciofini al curry

2013-04-15 19.29.332013-04-16 13.49.41

E come dice il proverbio: Hai voluto la bicicletta e adesso p…aga le gomme bucate

by Aurelio